lunedì 21 maggio 2012

Nella pancia di mamma c'è un fratellino piccolo piccolo

Lorenzo ha capito, ha capito benissimo. Volevo ancora aspettare un po' prima di dirgli che davvero c'è un fratellino nella pancia di mamma, ma poi non ce l'ho fatta, gli ho spiegato come stanno le cose e soprattutto ho provato a dirgli che mancano ancora tantissimi giorni prima che il fratellino esca dalla pancia.
Lui non ha capito esattamente quanto tempo debba passare, mi ha chiesto nello specifico se 5 mesi siano più o meno di 10 giorni, e so benissimo che non sa nemmeno quanto siano 10 giorni. Però oramai la visualizzazione del fratellino in pancia è chiara e precisa. Mi chiede spesso di sentirlo scalciare, ma purtroppo i movimenti, che io ora sento distintamente, da fuori non si percepiscono ancora bene, quindi gli ho detto che deve avere ancora un po' di pazienza. Questa mattina, come ha aperto gli occhi, mi ha chiesto "Mamma, il fratellino è ancora nella pancia o è già nato?". Amore...

Ho comprato alcuni libri che spiegano l'evento: Lorenzo li ha apprezzati moltissimo e penso che siano stati davvero utili per capire un po' di più ciò che capiterà. Nello specifico questi due li trovo splendidi:

"Alice e il fratellino nel pancione", dal quale penso abbia preso la voglia di sentire i calcetti dell'inquilino, la voglia di parlargli e di mandargli i bacini.

"Alice sorella maggiore", che dà una visuale di ciò che accadrà quando il bambino nascerà, del ruolo di aiutante della mamma del fratello maggiore, delle attenzioni di cui avrà bisogno il piccolo, soprattutto della mamma, dell'allattamento, il cambio pannolino (lavabile!), il fatto che dormirà con mamma e papà e altre cose molto carine.






Ora non ci resta che avere tanta pazienza, apettare che il piccoletto inizi a farsi sentire dal di fuori e poi ovviamente che nasca. Sono curiosa, curiosissima della reazione che avrà Lorenzo, ma anche di quella di Gabriele, che per ora sembra non percepire nulla, ma non credo che sia proprio così...

6 commenti:

  1. è incredibile quanto riescano a capire, l'ho visto con il mio grande mentre aspettavo il fratellino. non aveva neanche 3 anni, ricordo che glielo avevo accennato, pensavo che non avesse capito bene e invece scopro che le maestre del nido lo avevano saputo da lui (come gli avesse detto, non so). e ricordo che mi ha stupito il fatto che avesse vissuto la gravidanza con molte insicurezze, come se aspettare questo fratellino (un'incognita) gli mettesse ansia, e ricordo anche quanto fosse stato per lui liberatorio vederlo in carne ed ossa. se me lo avessero detto prima mai avrei pensato che potesse preoccupare un bambino più la gravidanza che l'arrivo del fratellino. ma il tuo ci è già passato, loro sono già in due... probabilmente sarà più semplice. il mio adesso dice che vuole una sorellina, e a me fa piacere, qualunque cosa decidiamo di fare, perchè vuol dire che in fondo non è stato poi così terribile avere un fratellino! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un fratello è una ricchezza in ogni caso, anche se può essere traumatico. Sono felice che per ora sia così entusiasta della notiza, i libri ci hanno aiutato moltissimo e Lorenzo è un bambino incredibilmente sensibile. Già l'arrivo di Gabriele lo prese piuttosto bene, e aveva solo 21 mesi!
      Evviva i fratelli!!!

      Elimina
  2. congratulazioni Stefania!! e grazie anche di aver parlato dei libri

    RispondiElimina
  3. Scopro oggi il tuo Blog (e mi accorgo con piacere di essere già nella tua blogroll, grazie!!). Anche noi ci stiamo facendo accompagnare da Alice in questa nuova attesa, e devo dire che le mie bimbe più piccole sono entusiaste del fratellino in arrivo (e ogni tanto le sorprendo a mostrarsi reciprocamente la pancia, dicendo "anche io ho un bimbo!"). Stamattina la più piccola mi indicava il seno dicendo: "quello è il latte del bimbo?".
    Tu quando hai il termine? Io i primi di novembre, ma lo sento così poco... So che tra pochissimo tempo non riuscirò a dormire per i suoi calci, ma adesso sono ansiosa di sentirlo chiaramente "bussare"!
    Auguri!!!
    Cristina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì ti seguo (con ammirazione) da un pochino!
      Il termine è metà ottobre, auguri anche a te!!!

      Elimina

Regalami un commento, sarò felice di leggere la tua opinione!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...